La tappa successiva di Cinemambiente in Valchiusella sarà sabato 6 agosto a Vidracco, dove in mattinata sarà
proposta una passeggiata guidata (alle 10, con partenza davanti al Municipio), accompagnata da letture, alla
scoperta della storia del paese, dall’epoca romana ai giorni nostri. Con l’attività pomeridiana per ragazzi (alle
16, al Centro di Documentazione della Riserva Speciale dei Monti Pelati) si potrà andare alla scoperta dei
segreti della biodiversità attraverso un laboratorio di microscopia a cielo aperto abbinato a letture di estratti
di libri di divulgazione scientifica scritti per i giovanissimi.
In serata (alle 21, al Parcheggio di via Baldissero 21) per l’ultimo appuntamento con le “storie della
Valchiusella” verrà proposto La voce di un’arte antica, realizzato da Martina Calabrese. Protagonista del
cortometraggio è Laura Lancerotto, presidente del Club amici della Valchiusella, impegnata da anni con
successo, insieme ad altre “magistre delle erbe”, nella valorizzazione dello straordinario patrimonio
erboristico del territorio e della gastronomia locale. A seguire, sarà proiettato Kiss the Ground, diretto dai
due noti documentaristi statunitensi Josh e Rebecca Tickell. Girato in cinque continenti, supervisionato da
più di cento esperti e scienziati, narrato da Woody Harrelson, il film esplora le potenzialità dell’agricoltura
rigenerativa come pratica in grado di aumentare la capacità dei terreni di catturare e stoccare il carbonio,
rimuovendolo dall’atmosfera e così determinando la stabilizzazione del clima: un antidoto al riscaldamento
globale in grado anche di aumentare la produzione agro-alimentare. La proiezione sarà seguita da un incontro
con Marco Matassoni, tecnico e formatore di Agricoltura organica e rigenerativa.

Galleria fotografica